• slidebg1

TRATTAMENTO SCLEROTERAPICO

La scleroterapia è una procedura medica in cui attraverso l'infiltrazione di un particolare medicinale iniettato all'interno del vaso, si vanno a sclerotizzare i vasi sanguigni . La sostanza irrita la vena e la chiude consentendo così il suo riassorbimento, nel punto di iniezione è frequente la formazione di edema, derivante dalla rottura del vaso trattato. La scleroterapia è una procedura abbastanza sicura tuttavia, in alcuni casi può comportare delle complicazioni di natura diversa e di gravità variabile, possono Infatti:

  • comparire macchie di colore scuro lungo il decorso dei vasi trattati,il che dipende da fattori individuali, come ad esempio l'età delle venule dilatate, l'esposizione solare  e raggi ultravioletti, reflussi venosi strumentalmente non identificabili;
  • si possono manifestare piccole venuzze di colore rosso nella zona trattata, è generalmente un fattore temporaneo;
  • piu' rare sono: reazioni allergiche e necrosi cutanea.

 Importante è valutare la storia clinica del paziente, prima di sottoporsi all'intervento, se ha sofferto recentemente di qualche patologia, in particolare patologie cardiovascolari, se assume regolarmente farmaci antiaggreganti (aspirina anticoagulanti che fluidificano il sangue) o contraccettivi orali, se allergico a qualche sostanza, se fuma (perché il fumo favorisce la formazione di coaguli sanguigni) se si è già sottoposto in precedenza a trattamenti per vene varicose. Tutti i trattamenti a base di antiaggreganti anticoagulanti vanno interrotti qualche settimana prima di iniziare la terapia sclerosante. È Importante sottolineare che il trattamento delle vene varicose anche se piccole richiede pazienza ed essendo una malattia evolutiva è possibile la comparsa nel tempo di nuovo e vene dilatate anche nell'area trattata.  I risultati li sono apprezzabili dopo 3/6 settimane su sui piccoli vasi sanguigni mentre sui vasi sanguigni di grandi dimensioni sono evidenziabili solo dopo 3-4 mesi. In ogni caso trascorsi 30 giorni della seduta occorre fare una visita di controllo ed è possibile ripetere il trattamento dopo che sono trascorse 4/6 settimane tra una seduta e l'altra.

TRATTAMENTO LASER VASCOLARE

Il trattamento laser vascolare è utilizzato per trattare inestetismi estetici, capillari del viso e delle gambe quali microvarici, couperose angiomi ed eritrosi. Esistono diverse tipologie di laser vascolari ciò che effettivamente differenzia un laser da un altro è la lunghezza d'onda. Il trattamento si svolge ambulatorialmente può durare dai 10 ai 30 minuti a seduta secondo della valutazione soggettiva indicata  dal medico. E' un trattamento efficace e poco invasivo che consente di curare tutte quelle patologie o problematiche legate alla vascolarizzazione estetica di determinate aree del corpo.  E'controindicato in caso di gravidanza e allattamento. In seguito al trattamento potrebbero verificarsi dei rossori e gonfiori che in genere svaniscono nel giro di poche ore. In questo caso può essere prescritta dal medico una crema idratante da applicare sulla zona trattata.  I risultati li sono apprezzabili dopo 3/6 settimane su sui piccoli vasi sanguigni mentre sui vasi sanguigni di grandi dimensioni sono evidenziabili solo dopo 3-4 mesi.

yii\base\ErrorException
Error

PHP Core Warningyii\base\ErrorException

PHP Startup: Unable to load dynamic library '/php7.1/lib/php/extensions/no-debug-non-zts-20160303/mcrypt.so' - /php7.1/lib/php/extensions/no-debug-non-zts-20160303/mcrypt.so: cannot open shared object file: No such file or directory

$_GET = [
    'id' => 1001,
];