• slidebg1

MELASMA
Il Melasma, detto anche Cloasma , è un disturbo estetico causato dalla eccessiva produzione e deposito di Melanina nella cute.
 Si manifesta generalmente  intorno ai 30 e 40 anni, con macchie scure localizzate soprattutto sulle guance, sulla fronte e sul labbro superiore.  Il colore delle macchie rispecchia il fototipo: in un fototipo 3 sono scure e ben evidenti, in un fototipo 2 sono più chiare e sfumate. Il Melasma cambia colore con le stagioni manifestandosi maggiormente dopo l’estate, mentre d’inverno non essendo il pigmento più stimolato dalla luce tende ad attenuarsi, risulta pertanto meno evidente. Tra le possibili cause di questo inestetismo possiamo annoverare di sicuro una predisposizione genetica, associata ad uno stile di vita (ad esempio prolungate esposizioni a raggi solari, lampade uv) non sempre corretto, come anche all’assunzione di pillola anticoncezionale,la gravidanza, la reazione fototossica a profumi, cosmetici o creme solari.